Top

Il Pd contro Salvini: "Sul Covid fa disinformazione e combatte vaccini e green pass"

La presidente della commissione Lavoro della Camera Romina Mura: "Fa intendere che i tamponi possano sostituire il vaccino"

La presidente della commissione Lavoro della Camera Romina Mura
La presidente della commissione Lavoro della Camera Romina Mura

globalist

25 Agosto 2021 - 17.56


Preroll

Salvini ha guadagnato, con gran meritocrazia, la nomea di bastian contrario e amico di no-Vax e complottisti:
“Nella maggioranza di Governo si sta consolidando l’area di chi considera pragmaticamente l’utilizzo del green pass e valuta seriamente il ricorso all’obbligo vaccinale, se i numeri lo richiedono e comunque per categorie esposte: è un fatto positivo. Solo Salvini rimane aggrappato alle sue posizioni da bastian contrario e anzi rilancia il metodo dei tamponi, lasciando intendere che possano sostituire il vaccino:
questa è una grave disinformazione, proprio quando si dovrebbe invece lavorare per convincere i sei milioni tra i 30 e 59 anni che non hanno ricevuto nemmeno una dose di vaccino”.
Lo ha affermato la presidente della commissione Lavoro della Camera Romina Mura (Pd), commentando la contrarietà all’obbligo vaccinale espressa da Matteo Salvini e le prese di posizione favorevoli di esponenti di Forza Italia.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile