Top

Il forzista Vito: "Continuerò a chiedere ogni giorno le dimissioni di Durigon"

Il deputato di Forza Italia: "Le sue dichiarazioni sono state troppo gravi per essere lasciate in silenzio, senza risposta politica ed istituzionale"

<picture> Elio Vito, Forza Italia </picture>
Elio Vito, Forza Italia

globalist

19 Agosto 2021


Preroll

Perlomeno cerca di smarcarsi da un centrodestra sempre più nostalgico.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Sono giorni ormai che si chiedono le dimissioni di Durigon, che con la sua vergognosa proposta di intitolare un parco ad Arnaldo Mussolini, sostituendo i nomi di Falcone e Borsellino, ha giustamente scatenato un’ondata di indignazione.

Middle placement Mobile

“Da giorni ormai ho dichiarato pubblicamente la necessità delle dimissioni del Sottosegretario Durigon. Le sue dichiarazioni, di voler reintitolare al fratello di Mussolini un Parco oggi dedicato a Falcone e Borsellino, sono state troppo gravi, per essere ora lasciate in silenzio, senza risposta politica ed istituzionale”.

Dynamic 1

Lo dichiara Elio Vito, deputato di Forza Italia.

“La stessa credibilità dei partiti di centrodestra che si candidano a governare l’Italia, passa anche dal riconoscimento del valore dell’antifascismo, dal quale deriva la nostra Repubblica e dal dimostrare di voler continuare a combattere senza ambiguità la criminalità organizzata, anche onorando la memoria delle sue vittime, come Falcone e Borsellino. Per queste ragioni, nel mio piccolo, credo anche nell’interesse del governo, del centrodestra e di Forza Italia, che non ha ancora preso posizione, continuerò ogni giorno a chiedere le dimissioni del Sottosegretario Durigon.”

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage