Top

Salvini in crollo di consensi si riduce a denunciare sui social solo i crimini degli stranieri

Il capo della Lega parla del caso di un magrebino che avrebbe minacciato con un coltello alcuni passanti a San Pietro, Roma.

<picture> Matteo Salvini </picture>
Matteo Salvini

globalist

27 Giugno 2021


Preroll

Parlano di crimini solo quando gli fanno comodo, cioè quando compiuti da stranieri

OutStream Desktop
Top right Mobile

Cosa c’è di meglio che speculare sui presunti crimini di un arabo che spaventa gli italiani?

Middle placement Mobile

In questo momento, in cui Salvini è in crollo nei sondaggi e le sue ricette sulla pandemia sono state smascherate, non gli resta di meglio che rituffarsi nella “sana” xenofobia nella speranza che con questi mezzucci da avanspettacolo della politica si possa contattare intotno a lui un po’ della pancia razzista del paese.

Dynamic 1

A riprova della disperazione del capo della Lega, c’è da dire che Salvini si è aggrappato ad un caso a dir poco  minore di cronaca nera, ossia di un magrebino di nazionalità francese Mahmoudi Khirddine, già noto alle forze dell’ordine e senza fissa dimora, ma soprattutto noto perché sofferente di problemi psichiatrici.

Due giorni fa, il magrebino si era messo a gridare in mezzo alla strada (nei pressi di Piazza San Pietro) “Vi ammazzo tutti” brandendo un coltello.

Dynamic 2

C’è da dire che Mahmoudi Khirddine era così pericoloso, ma così pericoloso che per fermarlo è bastato l’intervento dei vigili urbani, coadiuvati solo dopo da una volante.

Per la cronaca l’uomo è stato poi portato ad una visita in ospedale per valutare la necessità di un ricovero coatto.

Dynamic 3

Quindi non un terrorista, non un criminale ma uno squilibrato protagonista di un marginale episodio di cronaca.

Ma Salvini ormai si deve aggrappare anche a questo, e su Twitter ha scritto: “Pazzesco. Ennesimo inquietante episodio di potenziale accoltellatore che vuole ammazzare i passanti, che bello “stile di vita”…

Dynamic 4

Inutile dire che, al di là di qualche irriducibile sovranista, le critiche per questo ennesimo post strumentale sono aspre e provengono da molti utenti.

Tra tutte, una critica: “Del giovane di colore morto a causa del troppo lavoro sotto il sole per raccogliere i pomodori che mangiamo noi, non ne hai parlato vero?”

Dynamic 5
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage