Top

Dramma a Bergamo: una ragazza di 15 anni uccide la madre a coltellate

La donna, 43 anni, è deceduta poco dopo essere stata colpita alla schiena con un coltello da cucina. All'origine del delitto una lite che sarebbe degenerata

<picture> Omicidio a Treviglio </picture>
Omicidio a Treviglio

globalist

15 Agosto 2021


Preroll

Un matricidio drammatico quello avvenuto in provincia di Bergamo, a Treviglio.

OutStream Desktop
Top right Mobile

La dinamica deve essere chiarita, ma certamente si sa che una ragazza di 15 anni ha ucciso la madre con una coltellata durante una lite in casa.

Middle placement Mobile

E’ successo sabato, a tarda sera, a Treviglio (Bergamo), in pieno centro, in una casa di via Bernardino Butinone.

Dynamic 1

La donna, 43 anni, è deceduta poco dopo essere stata colpita alla schiena con un coltello da cucina. Un’unica coltellata sarebbe stata fatale.

I carabinieri hanno trovato la ragazza in casa. L’omicidio attorno alle 22: nel corso della nottata i carabinieri hanno sentito a lungo la ragazzina, assistita come previsto in questi casi da uno specialista, per provare a ricostruire cosa fosse accaduto. Avrebbe già fatto qualche spontanea dichiarazione.

Dynamic 2

All’origine del delitto una lite che sarebbe degenerata improvvisamente.

L’appartamento è ora sotto sequestro, per decisione della procura di Bergamo. E’ stata informata anche la Procura minorile di Brescia, competente anche per Bergamo.

Dynamic 3

In casa al momento dell’omicidio c’erano solo madre e figlia al momento della lite sfociata nel delitto.

Dopo che la notizia si è diffusa in città, sul posto nella notte è giunto anche il sindaco Juri Imeri.

Dynamic 4

Terminati i rilievi dei carabinieri del reparto scientifico di Bergamo, la salma della donna è stata trasferita all’ospedale Papa Giovanni XXIII: l’autopsia sarà eseguita nelle prossime ore.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage