Top

La fissazione della Meloni al tempo del Covid: "C'è una emergenza migranti..."

La capa di Fratelli d'Italia contro Lamorgese che aveva definito esagerata la descrizione dei rischi

Giorgia Meloni
Giorgia Meloni

globalist

26 Giugno 2021 - 13.01


Preroll

Una fissazione perché senza sparare a zero o lanciare allarmi inesistenti.
Con un intervento sulla propria pagina Facebook, la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, ha stigmatizzato le parole sulla crisi migratoria del ministro degli Interni Lamorgese, che aveva definito “esagerato” parlare di emergenza.
La Meloni, dal canto suo, ha invece l’importante numero di sbarchi avvenuti dall’inizio dell’anno.
“Oltre 19mila sbarchi quest`anno: la maggior parte dei migranti non ha nemmeno diritto a rimanere in Italia. Questo crea, oltre ai problemi di integrazione, anche evidenti rischi legati alla sicurezza”, ha scritto la Meloni”.
Secondo l’estremista di destra la situazione sarebbe poi aggravata dalla crisi di emergenza sanitaria che il mondo sta attraversando da ormai quasi un anno e mezzo, con una parte delle forze politiche del Paese che starebbe volontariamente ignorando il problema.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage