Top

Isabella Conti: "Renzi non verrà a Bologna qualunque sia l'esito delle primarie"

La candidata renziana alla corsa per diventare sindaca: "Mi candido da indipendente, la mia vita è segnata da esperienze di indipendenza vera, nessuno potrà vantare alcuna pretesa su Bologna"

Isabella Conti e Matteo Renzi
Isabella Conti e Matteo Renzi

globalist Modifica articolo

14 Giugno 2021 - 20.19


Preroll

Tra poco le primarie bizzarre ad alleanze variabili: “Se Renzi verrà a Bologna negli ultimi giorni? Assolutamente no, neanche i giorni dopo, qualunque sia l’esito”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Lo conferma Isabella Conti, candidata alle primarie di centrosinistra del 20 giugno, durante il confronto con Matteo Lepore stamane su Radio Capital. Interpellata da Selvaggia Lucarelli, Conti è torna a manifestare la propria contrarietà ad essere definita “renziana”, anche se iscritta a Italia viva.

Middle placement Mobile

“Mi candido da indipendente veramente, la mia vita è segnata da esperienze di indipendenza vera, nessuno a livello nazionale potrà vantare alcuna pretesa su Bologna in alcun modo. Io non sono la candidata di nessuno se non dei 3.000 cittadini di cui ho raccolto le firme, non voglio che la mia esperienza sia liquidata così”.

Dynamic 1

Dice ancora Conti durante la doppia intervista: “Ho fatto tante cose nella mia vita, essere definita con il cognome di un uomo, di qualcun altro, per me e’ motivo di dispiacere. Sembra quasi che si voglia liquidare la mia esperienza con la storia di qualcun altro”.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile