Isabella Conti lascia Renzi e torna nel Pd: "Sono a disposizione di questa comunità"
Top

Isabella Conti lascia Renzi e torna nel Pd: "Sono a disposizione di questa comunità"

 Isabella Conti, sindaca di San Lazzaro, sfidante di Matteo Lepore alle primarie a sindaco di Bologna candidata direttamente da Matteo Renzi, ha ripreso la tessera del Partito Democratico

Isabella Conti lascia Renzi e torna nel Pd: "Sono a disposizione di questa comunità"
Isabella Conti
Preroll

globalist Modifica articolo

10 Gennaio 2023 - 16.47


ATF

Renzi perde qualche pezzo e in maniera inattesa. Isabella Conti, sindaca di San Lazzaro, sfidante di Matteo Lepore alle primarie a sindaco di Bologna candidata direttamente da Matteo Renzi, ha ripreso la tessera del Partito Democratico e al prossimo congresso, come aveva già annunciato, sosterrà Stefano Bonaccini.

Conti, confermata nel suo Comune (popoloso centro alle porte della città) con l’80% al secondo mandato, era uscita negli anni scorsi dal partito dove aveva sempre militato e si era avvicinata a Italia Viva.

«Sono a disposizione per dare un contributo a questa comunità che mi ha cresciuta – ha detto, iscrivendosi al circolo Pd di San Lazzaro – e che oggi mi riaccoglie a casa. Quando diventai sindaca ci fu una battaglia molto dura sul consumo di suolo e sul welfare, in alcuni anni ho sentito il Pd meno sensibile e un certo senso di solitudine. Oggi che il tema dei nidi gratuiti è all’ordine del giorno e che Stefano Bonaccini si candida per guidare questa grande comunità, sento che questi valori possono trovare di nuovo cittadinanza nel Pd».

Leggi anche:  Julian Assange, il Pd: "Chiediamo il ritiro delle accuse e la fine della detenzione arbitraria nel Regno Unito"
Native

Articoli correlati