Top

Il ritorno del Covid: la Francia dichiara Parigi e Marsiglia zone ad alto rischio

Il paese ha segnalato nelle ultime 24 ore oltre 2.500 nuovi casi di contagio per il secondo giorno di fila, livelli visti per l'ultima volta a metà aprile, quando il Paese era sotto stretto lockdown.

Parigi
Parigi

globalist

14 Agosto 2020 - 08.37


Preroll

Nessuno parla ancora di seconda ondata ma c’è una recrudescenza: il governo francese ha dichiarato Parigi e Marsiglia, con i suoi dintorni, zone rosse ad alto rischio coronavirus, consentendo alle amministrazioni locali di prendere misure localizzate per fermare il contagio. La dichiarazione per decreto segue una balzo dei casi di Covid-19 in Francia nello ultime due settimane.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Ieri la Francia ha segnalato oltre 2.500 nuovi casi di Covid-19 per il secondo giorno di fila, livelli visti per l’ultima volta a metà aprile, quando il Paese era sotto stretto lockdown.
Il governo ora affida alle autorità locali di Parigi e delle Bouches-du-Rhone i poteri di limitare la circolazione delle persone e dei veicoli, di limitare l’accesso a trasporti pubblici e al trasporto aereo, di limitare l’accesso agli edifici pubblici e di chiudere ristoranti, bar e altri esercizi.

Middle placement Mobile

Nelle due città è già obbligatorio indossare la mascherina nella aree pubbliche affollate.

Dynamic 1

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage