Grillo a sorpresa: grazie Mattarella
Top

Grillo a sorpresa: grazie Mattarella

Alla vigilia dell'incontro al Quirinale con la delegazione M5s, il comico pubblica un post nel quale dà atto della cortesia del presidente.

Beppe Grillo
Beppe Grillo
Preroll

Desk2 Modifica articolo

25 Febbraio 2015 - 18.17


ATF

Siamo solo ai primi segnali. Ma certamente Beppe Grillo, che pure non lo aveva fatto votare dai suoi, sta mostrando grande attenzione e cortesia nei confronti del nuovo presidente Sergio Mattarella.

Dopo le polemiche durissime contro Napolitano ora il clima sembra cambiato. Cortesia, attenzione. Magari lo stile sobrio del presidente risulta particolarmente gradito. Vedremo. Intanto Grillo ha scritto sul suo blog un commento di grande apertura.

Ecco il testo integrale:

“Domani al Quirinale una delegazione del M5S incontrerà il presidente della Repubblica Sergio Mattarella per esporgli le necessità più urgenti per il Paese e per chiedergli, per quanto nelle sue possibilità, di intervenire. Voglio ringraziare il presidente per l’incontro che gli avevo chiesto con una lettera di auguri per il suo settennato e anche per aver accettato di far partecipare insieme a me e a Gianroberto Casaleggio, la più giovane iscritta al M5S in rappresentanza di iscritti e attivisti di tutta Italia. Grazie Presidente e a domani. Beppe Grillo”.

Leggi anche:  Caporalato, il M5s: "E' arrivato il momento di istituire il reato di omicidio sul lavoro"
Native

Articoli correlati