Top

Silvia Tortora: Berlusconi affronti i processi da cittadino normale

La figlia del grande Enzo replica al Cavaliere: ho perso un'occasione per tacere? Lui piuttosto rinunci ai privilegi, sia parlamentari che televisivi.

Silvia Tortora: Berlusconi affronti i processi da cittadino normale

Desk3

14 Maggio 2013 - 09.29


Preroll

Silvia Tortora, una delle figlie di Enzo, in un’intervista a Repubblica, risponde alle critiche ricevute da Silvio Berlusconi.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Il Cavaliere rinunci ai «privilegi parlamentari» e «affronti tutte le sue vicende giudiziarie da cittadino normale», qualcuno in passato già lo fece, aggiunge poi Tortora: «Mio padre».

Middle placement Mobile

Parole determinate quelle usate da Silvia Tortora: «Mi si rimprovera di aver perso l’occasione di stare zitta – aggiunge – ne prendo atto e invito il presidente Berlusconi a non perdere l’occasione di rinunciare ai privilegi parlamentari e a quelli derivanti dall’essere titolare di fatto di emittenti televisive» e conclude «Affronti quindi tutte le sue vicende giudiziarie da cittadino normale, così come fece mio padre, che si dimise da europarlamentare».

Dynamic 1
[GotoHome_Torna alla Home]
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage