Un 24enne ha ucciso il padre prima di tentare il suicidio: fermato in un supermercato
Top

Un 24enne ha ucciso il padre prima di tentare il suicidio: fermato in un supermercato

Livorno, un giovane di 24 anni ha ucciso il padre 60enne a coltellate, prima di provare a togliersi la vita. Fermato dagli agenti in un supermercato, nel quartiere Coteto.

Un 24enne ha ucciso il padre prima di tentare il suicidio: fermato in un supermercato
Il luogo del delitto a Livorno, quartiere Coteto.
Preroll

globalist Modifica articolo

3 Febbraio 2023 - 10.27


ATF

Un giovane di 24 anni ha ucciso il padre 60 enne a coltellate per poi tentare il suicidio, ferendosi ai polsi. È questa notte, in un appartamento del quartiere Coteto a Livorno, dove padre e figlio vivevano insieme. 

Ancora non è chiaro il movente. A dare l’allarme ai carabinieri è stato un vicino che aveva sentito intorno alle 3 un trambusto anomalo. La porta dell’appartamento era stata chiusa dall’esterno è stato necessario e, una volta riusciti ad entrare, all’interno i militari hanno trovato il cadavere del 60enne sul letto. A quel punto sono riusciti a rintracciare il figlio, che era fuggito a piedi, in un vicino supermercato dove aveva tentato a sua volta di togliersi la vita.

Leggi anche:  Uccide la moglie a coltellate, poi avvisa le figlie: "Mi ha riso in faccia, non ci ho visto più"
Native

Articoli correlati