Top

I No Green Pass sostengono la guerra di Putin: a Modena sfilano con la 'Z' simbolo dell'invasione

La stampa locale ha riportato anche che, dopo essersi radunati mostrando la lettera sulle proprie magliette, su “consiglio” della Digos i manifestanti filo-russi hanno preferito sfilare senza, salvo poi urlare a più riprese “Zeta, zeta!”.

I No Green Pass sostengono la guerra di Putin: a Modena sfilano con la 'Z' simbolo dell'invasione
Foto Cecilia Fabiano/ LaPresse 09 Ottobre 2021 Roma (Italia)CronacaManifestazione No green Pass Nella Foto: piazza del popoloPhoto Cecilia Fabiano/ LaPresseOctober 09, 2021 Rome (Italy) NewsManifestazione No green pass In the Pic: piazza del popolo, a moment of event

globalist

3 Aprile 2022 - 17.48


Preroll

Non c’è limite alla vergogna: a Modena i manifestanti No Green Pass che sono scesi per strada sfoggiavano sul petto la ‘Z’ simbolo dell’invasione russa. Insomma, il cortocircuito tra i deliri no vax e no green pass e la propaganda putiniana alla fine è avvenuta. 

OutStream Desktop
Top right Mobile

Il non credere a nulla alla fine conduce a questo: i No Vax adesso sostengono la guerra di Putin. Infarciti di complottismo, di ‘non ce lo dicono’, di deliri ideologici che li portano a negare ciò che i nostri giornalisti stanno vedendo sul campo ogni giorno: una guerra micidiale e devastante portata avanti da un folle. 

Middle placement Mobile

La stampa locale ha riportato anche che, dopo essersi radunati mostrando la lettera sulle proprie magliette, su “consiglio” della Digos i manifestanti filo-russi hanno preferito sfilare senza, salvo poi urlare a più riprese “Zeta, zeta!”. In tutto sono stati 50 gli attivisti che, dopo mesi di silenzio, sono tornati in piazza per dire no al certificato verde, ma anche per protestare contro il presidente del Consiglio, Mario Draghi, il governatore dell’Emilia Romagna Stefano Bonaccini. E, a quanto pare, a favore della guerra in Ucraina. 

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage