Top

Un aiuto per l’Ucraina, la Croce Rossa: “Servono attrezzature sanitarie”. Raccolti già 2 milioni di euro

La raccolta fondi della Croce Rossa Italia per l'Ucraina ha già totalizzato 2 milioni di euro, intanto prosegue l'invio di attrezzature sanitarie e medicine per la popolazione colpita dalla guerra.

Un aiuto per l’Ucraina, la Croce Rossa: “Servono attrezzature sanitarie”. Raccolti già 2 milioni di euro

globalist

5 Marzo 2022 - 11.06


Preroll

Prosegue a gonfie vele la raccolta fondi lanciata dalla Croce Rossa Italiana per l’emergenza in Ucraina. Il conto delle donazioni ha già toccato quota 2 milioni ma il dato continua a salire ininterrotto.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Durante un’intervista al podcast Quartopotere, Francesco Rocca – presidente della Croce Rossa Italiana – ha spiegato che “Ieri mattina abbiamo inviato in Ucraina i trauma kit attenendoci alle richieste che ci sono pervenute dalla Croce Rossa Ucraina, che ovviamente sta monitorando i bisogni grazie al Ministero degli Esteri. Abbiamo inviato 18 pallet di trauma kit modernissimi che sono stati consegnati ieri”.

Middle placement Mobile

“Questo consente di operare in prima linea con tutte le attrezzature necessarie anche per la chirurgia d’urgenza per tutti gli operatori sanitari che sono coinvolti in prima linea per soccorrere i feriti. Adesso stiamo caricando un altro camion, ahimé, con 6000 body bags (i sacchi per i cadaveri, ndr) e i farmaci che ci sono stati donati ieri dalla Regione Lazio”.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage