Top

Ucraina, il Numero Verde di Arci per il sostegno ai profughi

Arci: "Il nostro Numero Verde 800905570 sta già fornendo risposte e orientamento ai cittadini ucraini che ci chiamano"

Ucraina, il Numero Verde di Arci per il sostegno ai profughi
Profughi ucraini

globalist Modifica articolo

4 Marzo 2022 - 18.18


Preroll

L’Arci ha attivato un Numero Verde per dare informazioni e orientamento ai profughi ucraini in fuga dalla guerra che arrivano in Italia: “Il nostro Numero Verde 800905570 sta già fornendo risposte e orientamento ai cittadini ucraini che ci chiamano” e che sono “moltissime anche le telefonate di famiglie ucraine e italiane disponibili ad accogliere ed aiutare. Una disponibilità che va raccolta e sostenuta con risorse pubbliche adeguate e competenze specifiche all’interno della rete d’accoglienza pubblica gestita dagli enti locali”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“L’attivazione della Direttiva 55/2001 sulla Protezione temporanea per gli ucraini è una buona notizia, che speriamo segni l’inizio di una nuova stagione. Emerge, tuttavia, uno strabismo davvero irritante” scrive ancora l’Arci. 

Middle placement Mobile

“Per anni infatti i governi si sono rifiutati di usarla per proteggere altri gruppi soggetti a persecuzioni e violenze, siriani, afghani, stranieri che scappavano nel 2011 dal conflitto libico. Adesso è possibile, con risorse europee e una programmazione unica, accogliere tutte le persone in fuga in maniera adeguata. Cittadini e cittadine ucraine, richiedenti asilo, rifugiati e lungo soggiornanti ma anche gli apolidi e tutti i cittadini e le cittadine di Paesi terzi che vivevano e lavoravano in Ucraina”. 

Dynamic 1

“Il nostro Governo si attivi subito, in coordinamento con le realtà che hanno competenza e esperienza sul territorio, per programmare un adeguato piano d’accoglienza nazionale” conclude l’Arci. 

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile