Top

Moratti: "In Lombardia 66% dei ricoverati nelle intensiva è no vax"

la vicepresidente della Regione Lombardia: "Il 90% dei ricoveri è causato dalla polmonite mentre il restante 10% per altro". Letizia Moratti ha utilizzato il dato per evidenziare che "i vaccini funzionano".

Moratti: "In Lombardia 66% dei ricoverati nelle intensiva è no vax"
Terapia intensiva

globalist

18 Gennaio 2022 - 15.49


Preroll

La vicepresidente di Regione Lombardia, Letizia Moratti, in un video su Twitter, ha spiegato che tra i 267 ricoverati in terapia intensiva con il Covid-19 della Lombardia censiti ieri “il 90%” è stato ricoverato per le conseguenze della polmonite da coronavirus e tra loro “il 66% non è vaccinato. L’altro 10% è dato da persone che sono entrate per altre patologie e si sono scoperte positive”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Letizia Moratti ha utilizzato il dato per evidenziare che “i vaccini funzionano. La prova è data dai numeri delle terapie intensive”.

Middle placement Mobile

La vicepresidente ha anche ricordato che in Regione sono state somministrate 21 milioni di dosi, “grazie al grande senso civico dei cittadini lombardi e al grandissimo impegno di tutto il personale ospedaliero”

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage