Top

Bassetti: "L'Italia è diventata un enorme tamponificio. E' ora di darci un taglio e stringere su..."

L'infettivologo: "Ora stretta al Green pass e stop ai tamponi per accedere a ristoranti, bar, teatri, cinema e stadi"

Matteo Bassetti, primario di Malattie infettive all'ospedale San Martino di Genova
Matteo Bassetti, primario di Malattie infettive all'ospedale San Martino di Genova

globalist

2 Novembre 2021 - 13.54


Preroll

Chi non possiede il certificato verde sta ovviando con tamponi ogni due giorni, per entrare in cinema, bar, teatri e stadi: Ma Bassetti non ci sta e la sua alternativa è durissima.
“L’Italia è diventata un enorme tamponificio. È venuto il momento di dare una stretta al Green pass, togliendo la possibilità dei tamponi per accedere a ristoranti, bar, teatri, cinema, stadi e attività sportive e ricreative”. Lo ha scritto su Facebook l’infettivologo genovese Matteo Bassetti.
“Lo stesso – ha sottolineato il direttore della clinica di malattie infettive dell’ospedale San Martino di Genova – si potrebbe fare per i luoghi di lavoro, ma limitando il certificato ai mestieri a contatto col pubblico per cui andrebbe introdotto l’obbligo vaccinale”.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile