Top

Un dirigente scolastico paragona il green pass alla Shoah, Fiano: "Va estromesso"

Il deputato del Pd se la prende con Stefano Gargioni che lavora a Ferrara: "Per fare il suo lavoro bisogna dimostrare di aver conosciuto la lezione della storia e di saperla trasmettere”

Il post che paragona green pass a Shoah
Il post che paragona green pass a Shoah

globalist

18 Settembre 2021 - 16.21


Preroll

 

OutStream Desktop
Top right Mobile

Il solito povero di spirito che per giustificare la sia opposizione al green pass e alle misure per contenere la pandemia si permette di fare paragoni osceni, come se la carta verde – pensata per favorire il diritto alla salute di tutti – possa minimamente messa sullo stesso piano dell’Olocausto e dello sterminio di 6 milioni di ebrei da parte del nazismo con la complicità dei regimi fascisti alleati.
Una oscenità oltre ad una offesa verso le vittime della Shoah e le famiglie devastate da un dolore senza fine.

Middle placement Mobile

Emanuele Fiano, deputato del Pd e figlio di Nedo Fiano, deportato ad Auschwitz, ora promette iniziative parlamentari contro l’autore di un simile scempio.

Dynamic 1

“Questo Signore (Stefano Gargioni, ndr) è un dirigente scolastico a Ferrara. Usa una tragedia e la irride, calpestando la memoria di milioni di morti innocenti con la volgarità oscena del suo esempio. A me questo fotomontaggio fa vomitare.

 Chiederemo Lunedì insieme al collega Luca Rizzo Nervo e a tutto il gruppo PD con interrogazione, di estromettere questo soggetto dall’insegnamento e dalla direzione scolastica. Per fare il suo lavoro bisogna dimostrare di aver conosciuto la lezione della storia e di saperla trasmettere”

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage