Top

Il piccolo Eitan ancora in rianimazione, ma le sue condizioni sono stabili

Accanto a lui ci sono sempre la zia e la nonna materna, arrivata da Israele, supportate dalla psicologa dell'ospedale

Il piccolo Eitan, sopravvissuto alla strage del Mottarone
Il piccolo Eitan, sopravvissuto alla strage del Mottarone

globalist

29 Maggio 2021 - 16.28


Preroll

Un miracolo quello che è accaduto al piccolo Eitan, nella strage della funivia del Mottarone.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Da qualche giorno il bambino ha ripreso conoscenza e le sue condizioni, ad oggi, sono stabili.

Middle placement Mobile

Ricoverato all’ospedale infantile Regina Margherita di Torino, resta in prognosi riservata nel reparto di Rianimazione.

Dynamic 1

Accanto a lui ci sono sempre la zia e la nonna materna, arrivata da Israele, supportate dalla psicologa dell’ospedale, la dottoressa Marina Bertolotti, e dai sanitari del reparto diretto da Giorgio Ivani.

Il piccolo resterà ancora qualche giorno in Rianimazione, perché il torace è ancora contuso e la situazione addominale non permette ancora di rialimentarlo.

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage