Ancora pioggia e maltempo nei prossimi giorni, ma il weekend del 25 aprile...

Fino a venerdì ci saranno piogge da Nord a Sud, poi nel weekend torna il sole e il clima primaverile

Meteo in Italia

Meteo in Italia

globalist 21 aprile 2021

Dopo un primo assaggio di primavera a marzo, l’Italia è stata colpita da un clima quasi invernale che però ha ormai vita breve.

Fino a venerdì proseguono piogge e temporali, salvo poi arrivare un miglioramento per il weekend del 25 aprile: "Sembra non finire più questo periodo caratterizzato da numerose fasi perturbate e da un clima piuttosto fresco per il periodo. Come se non bastasse da mercoledì giungerà sull'Italia l'ennesima perturbazione" informa il team del sito www.iLMeteo.it spiegando che "il fronte instabile giungerà dalle Isole Baleari e punterà subito il Piemonte per poi interessare Alpi, Prealpi, zone limitrofe ad esse e localmente le pianure del Triveneto. Il resto d'Italia sarà ancora in attesa, ma non per molto. Infatti, tra giovedì e venerdì la perturbazione attraverserà dapprima il Centro e poi il Sud dispensando rovesci a tratti intensi. Il fronte perturbato sarà alimentato da aria fresca in quota, ma sospinto da venti più caldi meridionali, per cui il limite delle nevicate è atteso in rialzo rispetto ai giorni scorsi, e si attesterà attorno ai 1400-1500 metri delle Alpi e oltre i 1800-2000 metri degli Appennini. Sotto il profilo termico potremo notare un aumento ove il sole sarà più presente e naturalmente un fisiologico calo dove agiranno le precipitazioni. Per avere un tempo stabile, soleggiato e più caldo dovremmo aspettare il weekend del 25 aprile”.



Mercoledì 21. Al nord: peggiora su Piemonte, Alpi, Prealpi, localmente pianure del Triveneto. Al centro: nubi in aumento, entro sera piogge in Toscana. Al sud: soleggiato.

Giovedì 22. Al nord: qualche pioggia al Nordest, sole altrove. Al centro: piogge su regioni peninsulari. Al sud: piogge.

Venerdì con piogge al Sud, weekend più soleggiato e mite.