Top

A Bologna 10 studenti positivi in un colpo solo dopo una festa Erasmus

Lʼallarme è scoppiato a metà settimana quando una ragazza con sintomi, che aveva partecipato alla festa, è risultata positiva al tampone.

Bologna
Bologna

globalist

28 Settembre 2020 - 09.38


Preroll

Sono almeno dieci gli studenti positivi (e altri sottoposti a sorveglianza) a Bologna per un focolaio di coronavirus scoppiato dopo una festa Erasmus organizzata lunedì sera nella zona universitaria. I contagiati hanno tra 20 e 24 anni e sono in gran parte studenti spagnoli. L’allarme è scoppiato a metà settimana quando una ragazza con sintomi, che aveva partecipato alla festa, è risultata positiva al tampone.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Immediati i controlli e il tracciamento contatti per le verifiche epidemiologiche. Paolo Pandolfi, direttore del Dipartimento di sanità pubblica a Bologna, a Repubblica spiega: “Secondo noi i ragazzi coinvolti non hanno portato il virus dalla Spagna ma l’hanno preso qui. Io voglio lanciare un appello: bisogna fare attenzione. Non è il periodo delle feste. Se si organizzano, è bene che siano fatte all’aperto, con poche persone e in condizioni di massima sicurezza”.

Middle placement Mobile

 

Dynamic 1

Positivo a test Covid, non sale su volo Linate-Roma – A Milano intanto è risultato positivo al test rapido un viaggiatore che doveva imbarcarsi sul volo Covid-free di Alitalia delle 10 da Milano Linate a Roma. Lo riferiscono fonti aeroportuali.  Il passeggero, che era arrivato per tempo per sottoporsi al test ed era asintomatico, ha poi fatto il tampone ed è tornato a casa in isolamento. 

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage