Top

Il dolore del compagno di Maria Paola Gaglione: "Eri l'unica per me, l'unica che mi amava veramente"

Ciro Migliore è in ospedale per la caduta dallo scooter e le botte del fratello della sua fidanzata. Su Istagram ha parlato della sua disperazione, "Non posso accettarlo perché Dio non mi ha chiamato me?"

Maria Paola Gaglione
Maria Paola Gaglione

globalist

13 Settembre 2020 - 17.57


Preroll

Dall’ospedale dove è finito per la caduta e per le botte date dall’assassino si è sfogato.
“La vita mi ha tolto la mia piccola, non riesco più a dormire e mi manchi tantissimo ” – sono parole di amore e sofferenza quelle che Ciro Migliore, il fidanzato di Maria Paola Gaglione, pubblica su Instagram.
Uno sfogo contro i pregiudizi e l’ignoranza che hanno sicuramente contribuito al compiersi di questa tragedia. “Perché Dio non ha chiamato me?” si chiede il ragazzo nel giorno di quello che sarebbe dovuto essere il loro terzo anno di fidanzamento. 
Una morte stupida alimentata dalla paura della diversità e dalle malelingue di un paese che non comprendeva l’amore tra una ragazza bellissima e un ragazzo transessuale. Una relazione inaccettabile per il fratello della vittima che, in preda alla rabbia, ha inseguito la coppia a bordo di uno scooter, gli ha speronati e si è accanito con calci e pugni contro Ciro steso a terra.
 Solo allora la tragica scoperta: Maria Paola, dopo l’impatto con l’asfalto, non respirava più.
Le parole di Ciro
Amore mio.., oggi sono esattamente 3 anni di noi, 3 anni. A prenderci e lasciarsi in continuazione.. avevo la mia vita come tu avevi la tua.. ma non abbiamo mai smesso di amarci.. dopo 3 anni ti stavo vivendo ma la vita mi ha tolto l’amore mio più grande la mia piccola. Non posso accettarlo perché Dio non mi ha chiamato me? Perché proprio a te amore mio.. non riesco più a immaginare la mia vita senza te.. non ci riesco. Non riesco più a dormire penso a te 24 su 24 amore mio, mi manchi, mi manchi tantissimo. Eri l’unica per me, l’unica che mi amava veramente. Non posso accettarlo ancora.. non ci riesco. Mi mancano le tue carezze.. mi manca quanto mi svegliavi la mattina a darmi fastidio. Mi manca tutto di te., non ho mai smesso di amarti dal primo giorno che ti ho vista.., Ti amerò sempre piccola mia

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile