Top

Non solo Covid, l'Italia prende fuoco ma nessuno ne parla: 500 incendi

L'allarme di Coldiretti: da metà giugno bruciati migliaia di ettari, le alte temperature favoriscono i roghi. A Budoni, in Sardegna, notte di paura per 100 turisti.

Incendio a Budoni

globalist

25 Agosto 2020


Preroll

 Con quasi 500 incendi da nord a sud “è un’estate di fuoco per l’Italia con pesanti danni all’ambiente, all’economia, al lavoro e al turismo”. E’ quanto emerge da una elaborazione di Coldiretti su dati del Dipartimento della Protezione civile nel periodo compreso dal 15 giugno a oggi dopo l’ultimo violento incendio che sta devastando l’area di Budoni, in Sardegna, e in una stagione in cui i roghi hanno colpito dalla Puglia all’Emilia Romagna, dalla Sicilia al Lazio, dalla Calabria alla Campania, dall’Umbria alla Basilicata, con migliaia di ettari bruciati, animali morti, alberi carbonizzati, oliveti e pascoli distrutti e fiamme che arrivano a lambire le città come la stessa capitale.”Il diffondersi dei roghi – spiega Coldiretti – è favorito dalle alte temperature, con il 2020 che è stato fino adesso di oltre un grado superiore alla media storica classificandosi al quarto posto tra i più bollenti dal 1800, sulla base dell’analisi Coldiretti su dati Isac Cnr relativi ai primi sette mesi: analisi che evidenzia anche la caduta del 30% di pioggia in meno nonostante le ultime bombe d’acqua e grandine che hanno colpito il nord Italia”.

OutStream Desktop
Top right Mobile
 

Momenti di paura nella notte per un rogo scoppiato vicino a due villaggi turistici a Budoni, sulla costa nord orientale della Sardegna. Sono stati fatti evacuare un centinaio di turisti. L’ emergenza è finita attorno alle quattro del mattino. Le fiamme sono state domate grazie all’intervento in forze del corpo forestale e dei vigili del fuoco. Al momento sul posto sono operativi due elicotteri dell’apparato regionale e un Canadair della protezione civile nazionale per le operazioni di  bonifica. I turisti sono rientrati nei villaggi. La gran parte di loro era stata ospitata nell’anfiteatro del Comune di Budoni, una dozzina in un’altra struttura ricettiva.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage