Top

Stangata sui ladri di sabbia e conchiglie a Budoni: 4.000 euro di multa a un gruppo di turisti di Budoni

Il Corpo forestale e di vigilanza ambientale di Siniscola: la Caletta è intervenuto dietro segnalazione giunta al numero 1515

Budoni, Sardegna
Budoni, Sardegna

globalist

10 Agosto 2021 - 17.08


Preroll

Souvenir dalla Sardegna. Però vietati. Avevano già messo da parte nella spiaggia di Matta e Peru, nel comune di Budoni (Sassari), un discreto quantitativo di sassi, conchiglie e perfino due valve di Pinna nobilis, comunemente chiamata nacchera.
Tutto proibito. Grazie alla chiamata al 1515 da parte di una bagnante, i turisti hanno però dovuto fare i conti con gli uomini del corpo forestale che li hanno multati per un totale di 4mila euro.
Le due valve di nacchera sono state sottoposte a sequestro amministrativo, mentre il resto del materiale asportato è stato restituito alla spiaggia. 
In particolare, per le nacchere la pesca, l’asportazione, la detenzione e la vendita – fanno sapere dal Corpo Forestale – sono rigorosamente regolamentate dalla normativa regionale, nazionale ed europea.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage