Top

Oddati (Pd) contro Salvini: "Chiudere tutto vuol dire scaffali vuoti, basta propaganda"

Nicola Oddati: "Forse Salvini pensa di creare il caos e lasciare gli scaffali vuoti nei supermercati e gli italiani senza beni alimentari?". 

Matteo Salvini
Matteo Salvini

globalist

20 Marzo 2020 - 21.17


Preroll

Nicola Oddati, della segreteria del Pd, si scaglia contro Salvini, che continua a chiedere la chiusura totale di ogni cosa: “Va bene la propaganda” scrive Oddati, ma a tutto c’è un limite. Chiudere tutto, come dice Salvini, vuol dire creare anche enormi problemi alla filiera dell’approvvigionamento alimentare per le famiglie italiane. Autogrill e altre stazioni di servizio indispensabili per l’autotrasporto delle merci, ad esempio, non possono chiudere in alcun modo. O forse Salvini pensa di creare il caos e lasciare gli scaffali vuoti nei supermercati e gli italiani senza beni alimentari?”.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage