Top

Torino antifa: volontari ripuliscono la lapide dei partigiani bruciata dai vandali fascisti

Lo documenta su Facebook il consigliere comunale di Luv Marco Grimaldi: "fuori i fascisti dal quartiere"

Due volontarie ripuliscono la lapide
Due volontarie ripuliscono la lapide

globalist Modifica articolo

5 Luglio 2019 - 14.19


Preroll

Ennesima provocazione fascista, stavolta a Torino: una corona d’alloro posta in onore dei partigiani a Largo Montebello è stata data alle fiamme da alcuni vandali, verso le 4 di stanotte. 
Come documenta però il consigliere regionale di Luv (Liberi, Uguali e Verdi), già dal primo mattino però un gruppo di volontari vicino al centro sociale Askatasuna si sono impegnati per ripulire la lapide che era rimasta annerita dall’incendio: “In Largo Montebello si pulisce la lapide incendiata stanotte, Vanchiglia Antifascista: fuori i fascisti dal quartiere” ha scritto Grimaldi su Facebook. 

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile