Top

Dopo i crimini di guerra nel Panjshir i talebani fanno i 'buoni': "Riparata la lapide di Massoud"

Dopo l'arrivo degli islamisti era stato danneggiato il mausoleo dell'eroe della resistenza anti-talebana. Ora un gesto apparentemente distensivo mentre continuano le uccisioni

Lapide Aḥmad Shāh Masʿūd
Lapide Aḥmad Shāh Masʿūd

globalist

13 Settembre 2021 - 17.15


Preroll

Un gesto che vuole mostrare buona volontà nonostante nella valle ribelle ci sono notizie di uccisioni, torture e rastrellamenti contro tutti coloro che si sono opposti al regime.
Talebani “hanno riparato e ripristinato la lapide di Ahmad Massoud”, il Leone del Panjshir, danneggiata la scorsa settimana.
Lo hanno riferito diverse fonti vicine ai Talebani pubblicando sul web le immagini della tomba.
Intanto, sarebbe scaduto un ennesimo ultimatum ai civili per lasciare la Valle in vista di un ulteriore blitz contro le residue sacche di resistenza anti-talebana.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage