A Napoli Jorit inaugura due grandi murales di Ernesto Che Guevara
Top

A Napoli Jorit inaugura due grandi murales di Ernesto Che Guevara

Come tutti gli altri suoi ritratti, anche Che Guevara è rappresentato con due strisce rosse sulle guance nello stile dei tatuaggi maori.

A Napoli Jorit inaugura due grandi murales di Ernesto Che Guevara
A Napoli Jorit inaugura due grandi murales di Ernesto Che Guevara
Preroll

globalist Modifica articolo

24 Settembre 2018 - 12.55


ATF

Due giganteschi murales di Ernesto Che Guevara in altrettanti palazzi della periferia Est di Napoli, nel quartiere di San Giovanni Teduccio. È la nuova creazione di Jorit, il writer partenopeo arrestato a Betlemme – e poi rilasciato – dopo aver realizzato un murales dedicato a un’attivista palestinese. Come tutti gli altri suoi ritratti, anche Che Guevara è rappresentato con due strisce rosse sulle guance nello stile dei tatuaggi maori. Il quartiere ha celebrato i murales con una festa.

Leggi anche:  "La Maddalena" di Artemisia Gentileschi: il ritorno a Napoli e la rinascita artistica
Native

Articoli correlati