Top

Ascolti tv: Argentina-Messico batte tutti

Argentina-Messico, trasmessa a partire dalle 19.45 su Rai 1, ha ottenuto il 31% di share pari a 6 milioni e 375mila spettatori, sfiorando quota sette verso la fine del match

Ascolti tv: Argentina-Messico batte tutti
Leo Messi

globalist Modifica articolo

27 Novembre 2022 - 15.31


Preroll

Ascolti tv, non mancano la sorprese. Mondiali di calcio sempre al centro dell’attenzione dei telespettatori: sabato 26 novembre Argentina-Messico, trasmessa a partire dalle 19.45 su Rai 1, ha ottenuto il 31% di share pari a 6 milioni e 375mila spettatori, sfiorando quota sette verso la fine del match col 34% e 6 milioni e 814mila spettatori, con oltre 14 milioni di contatti unici al momento del gol di Messi che ha sbloccato il punteggio.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Sempre su Rai 1 Polonia-Arabia Saudita, in onda dalle 13.45, ha toccato il 24% di share (3 milioni e 270mila) e Francia-Danimarca, trasmessa dalle 16.45, ha raggiunto il 30,2% tenendo sintonizzati sul primo canale 4 milioni e 607mila spettatori.

Middle placement Mobile

Buon risultato anche per Tunisia-Australia su Rai 2 (dalle 10.45) nel suo punto di massimo ascolto ha ottenuto il 20,6% pari a 2 milioni e 353mila spettatori. Il tennis, con la semifinale di Coppa Davis Italia-Canada, ha tenuto davanti allo schermo 845mila spettatori di media, con il 6,4% di share su Rai 2, con il secondo e decisivo set del doppio, in onda su Rai Sport dalle 20.30, che ha toccato il 3% di share con 590mila spettatori unici. Iniziato in un orario insolito, intorno alle 22.35, lo show «Ballando con le stelle» non ha risentito dello slittamento, ottenendo il 34% di share e 3 milioni e 506mila spettatori.

Dynamic 1

Prima serata di Rai 2 con Tg2 Post speciale sulla frana di Ischia con il 4,6% e 858mila spettatori mentre su Rai 3 «Le parole» con Massimo Gramellini ha ottenuto il 7,4% (1 milione e 503mila). In seconda serata su Rai 2 «Onorevoli confessioni» con il 2,8% e 397mila spettatori, su Rai 3 «Sei pezzi facili», che propone sei lavori teatrali scritti da Mattia Torre, con il 5,2% (852mila spettatori).

 Nel Preserale di Rai 3 «Blob di tutto di più» ha ottenuto il 6,7% di share (1 milione e 318mila), mentre, nel day time, su Rai 1 bene «Uno Mattina in famiglia», in particolare nella seconda parte in cui raggiunge il 25,1% con 1 milione e 317mila spettatori, e su Rai 3 da segnalare «Re Tv Talk» con un 8,6% pari a 1 milione e 54mila spettatori e «Report» con l’8,4% (1 milione e 547mila).

Dynamic 2

Nel corso della giornata per avere aggiornamenti sulla frana di Ischia molto seguiti tg e speciali dedicati. Il Tg1 delle 13.29 ha ottenuto il 31,2% (4 milioni e 767mila) e nella collocazione oraria straordinaria causa mondiali delle 22.00 ha raggiunto il 25,8% con 4 milioni e 650mila. Il Tg2 delle 13.00 è stato visto da 2 milioni e 799mila spettatori (19,3%), il Tg3 delle 12.00 da 649mila spettatori (7%) mentre nel pomeriggio lo Speciale Tg3 è salito all’8% (973mila spettatori) e il Tg3 delle 19.00 ha raggiunto il 15,3% (2 milioni e 547mila spettatori).

Nel complesso le reti Rai hanno totalizzato in prima serata il 49,5% di share con 9 milioni e 690 mila telespettatori, in seconda il 46,4% con 4 milioni e 561 mila e nell’intera giornata con il 45,9% pari a 4 milioni e 341mila.

Dynamic 3
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile