Top

Nel paese di Sciascia oggi è il "giovedì delle comari". Festa legata alla dura vita delle donne di minatori e contadini

Questo giovedì, le donne si riuniscono, tra amiche appunto, lasciando gli uomini a casa.

Racalmuto
Racalmuto

globalist

1 Febbraio 2018 - 14.41


Preroll

Da molto prima che esistesse la festa della donna di oggi, a Racalmuto, il paese di Leonardo Sciascia, questo è il giovedì delle donne. La festa si chiama “il giovedì delle comari”, delle amiche.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Questo giovedì, le donne si riuniscono, tra amiche appunto, lasciando gli uomini a casa. Passano il giorno assieme, cucinando e parlando ciascuna delle proprie cose, confrontandosi con le altre. Discorsi leggeri, problemi quotidiani. Il piatto tipico di questa giornata al femminile è un piatto povero, le“polpette di creta”, fatte – appunto – di elementi poveri: pane raffermo ammollato nel latte, pecorino stagionato, menta, uova ed aglio. Polpette che vanno poi insaporite nella salsa di pomodoro. Il “giovedì delle comari” è una tradizionale festa pre-carnevalesca. A tavola, accompagnate da chiacchiere tra amiche, nel tempo si sono aggiunti altri piatti, meno poveri, come i”cavati” ( pasta fatta in casa lavorata con le dita ) o maccaroni a sugo, anche carne a sugo ,frittelle ,e le tradizionali chiacchere che annunciano il carnevale. Il giovedì delle comari nasce 70-80 anni fa, ed è legata ad una realtà di queste zone minerarie. La maggior parte degli uomini racalmutesi a quel tempo lavorava nelle miniere della zona, altri nelle campagne. Le donne a casa aspettavano la sera per cenare con i propri mariti che rientravano dai campi, appunto, e dalle miniere. Attesa mista ad ansia perchè il lavoro nelle miniere era duro e rischioso. Un giorno le donne decisero di non aspettare i mariti, di “spezzare” l’attesa con un pranzo insieme. Era un giovedì come quello di questo 2018 con la tradizione che torna. Quel giorno che diede il via a questa tradizione, le comari, le amiche, diedero uno strappo alle regole con il pranzo del “giovedì delle comari”.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile