Top

Ucraina, Boris Johnson ammette: "La guerra sarà lunga e Kiev avrà bisogno del nostro sostegno"

Boris Johnson, ha avvertito che la guerra in Ucraina sarà lunga e che i leader occidentali devono accettare che Kiev avrà bisogno di sostegno per anni.

Ucraina, Boris Johnson ammette: "La guerra sarà lunga e Kiev avrà bisogno del nostro sostegno"

globalist

19 Giugno 2022 - 11.06


Preroll

Guerra in Ucraina, Boris Johnson è convinto che non ne usciremo facilmente e rapidamente. Così dopo il segretario della Nato Stoltemberg anche primo ministro britannico, Boris Johnson, ha avvertito che la guerra in Ucraina sarà lunga e che i leader occidentali devono accettare che Kiev avrà bisogno di sostegno per anni.

OutStream Desktop
Top right Mobile

«Dobbiamo armarci di coraggio per una lunga guerra», ha scritto Johnson in un articolo per il Sunday Times. «Il tempo è un fattore vitale», continua Johnson che ipotizza una guerra di logoramento.

Middle placement Mobile

«Tutto dipenderà dal fatto che l’Ucraina potrà rafforzare la sua capacità di difendersi più rapidamente di quanto la Russia possa rinnovare la sua capacità di attaccare». Per fare questo, spiega il premier britannico, l’Ucraina deve «ricevere armi, equipaggiamento, munizioni e addestramento più rapidamente dell’invasore». 

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile