Pieczenik racconta gli Usa del golpe e del contro-golpe
Top

Pieczenik racconta gli Usa del golpe e del contro-golpe

Vi ricordate questo psichiatra esperto di intelligence? In Italia fu mandato dalla Cia a gestire il caso Moro. Queste le sue tesi sulle elezioni.

Steve Pieczenik
Steve Pieczenik
Preroll

globalist Modifica articolo

6 Novembre 2016 - 10.39


ATF

Secondo Steve Pieczenik la famiglia Clinton ha messo in atto un vero e proprio golpe silenzioso, attraverso i metodi della corruzione e della cooptazione.In un breve video spiega le sue tesi sulle prossime elezioni americane dell’8 novembre 2016, quando a contendersi la poltrona di presidente Usa saranno Trump e l’ex first lady, Hillary Clinton.

Pieczenik -psichiatra, scrittore, editore – è stato deputy assistant secretary of state sotto Henry Kissinger, Cyrus Vance e James Baker: tra le sue competenze c’erano anche la gestione delle crisi internazionali e guerra psicologica. In Italia è noto soprattutto per il suo coinvolgimento nel caso Aldo Moro.

 

 

 

Leggi anche:  La terza guerra mondiale sarà vinta per motivi economici e sociali
Native

Articoli correlati