Top

Gas, l'Italia contraria al Piano d'emergenza varato dalla Ue: no al taglio dei consumi del 15%

In caso di interruzione del flusso dalla Russia, la Ue vuole imporre agli Stati membri di tagliare del 15% i consumi. Al momento, il nostro Paese sembra non aver accettato.

Gas, l'Italia contraria al Piano d'emergenza varato dalla Ue: no al taglio dei consumi del 15%
Gasdotto

globalist

22 Luglio 2022 - 14.40


Preroll

L’Italia ha espresso forte contrarietà al piano Ue d’emergenza sul gas, in particolare con relazione su tre punti del pacchetto: l’obbligatorietà del taglio del 15%, la percentuale stessa della riduzione e il fatto che la riduzione sia orizzontale e uguale per tutti.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Su questi tre punti la contrarietà è condivisa dall’Italia e altri Paesi membri anche se il quadro delle viene descritto alquanto “frastagliato”. Nel pomeriggio sul piano si terrà una prima riunione degli ambasciatori dei 27 e non si esclude che sul tavolo arrivi una versione emendata del pacchetto della Commissione. 

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile