Top

Il Teatro greco di Siracusa riparte

Il 17 maggio verrà inaugurata la stagione della fondazione INDA al Teatro greco di Siracusa con l’Agamennone di Eschilo, per la regia di Davide Livermore.

Il Teatro greco di Siracusa riparte

globalist Modifica articolo

29 Aprile 2022 - 16.39 Culture


Preroll

Una stagione che partirà il 17 maggio per concludersi il 26 luglio. Una grande occasione di ripartenza dopo due anni di limitazioni. Infatti, il teatro ritornerà a capienza piena con 45 serate all’insegna dell’arte e della cultura.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Oltre all’esordio dell’Agamennone, mercoledì 18 maggio verrà messa in scena l’Edipo re di Sofocle nella nuova traduzione di Francesco Morosi del regista canadese Robert Carsen.

Middle placement Mobile

Dal 17 giugno debutta, sempre al Teatro greco, Jacopo Gassman, con l’allestimento dell’Ifigenia in Tauride di Euripide, nella traduzione di Giorgio Ieranò.

Dynamic 1

Tutte le produzioni sono caratterizzate dalla partecipazione degli allievi e le allieve dell’Accademia d’Arte del Dramma Antico. Inoltre, il 6 luglio andrà in scena una replica di Coefore Eumenidi di Eschilo e il 9 luglio la trilogia dell’Orestea di Eschilo con la regia di Livermore, con la coproduzione dell’INDA e del Teatro Nazionale di Genova. La Fondazione regalerà al pubblico una maratona che vedrà la messa in scena, uno dopo l’altro, dei tre drammi che compongono l’Orestea: Agamennone, Coefore, Eumenidi.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile