Top

'Presa diretta', l'inchiesta 'Amore Bestiale' sul traffico illegale di cuccioli dall'Ungheria

A 'Presa Diretta' con l'inchiesta 'Amore Bestiale' si indaga su un traffico illegale di animali che ha un bilancio tragico: 4 animali su 10 non sopravvivono al primo anno di vita

'Presa diretta', l'inchiesta 'Amore Bestiale' sul traffico illegale di cuccioli dall'Ungheria
Presa Diretta

GdS

22 Febbraio 2022 - 11.20 Giornale dello Spettacolo


Preroll

A ‘Presa Diretta’ va in onda l’inchiesta ‘Amore Bestiale’, un reportage a firma di Riccardo Iacona, Lisa Iotti, Antonella Bottini e Irene Sicurella. Si indaga sul traffico illegale di decine di migliaia di cuccioli di cane e gatto nel nostro paese, specie dall’Ungheria. 

OutStream Desktop
Top right Mobile

Il 15% di questi cuccioli si ammala o muore durante il viaggio: stipati nei bagagliai delle macchine o dentro furgoni, in scarsissime condizioni igieniche, viaggiano per giorni prima di arrivare nel nostro Paese. Quattro su dieci muoiono entro il primo anno di vita. 

Middle placement Mobile

Leggi anche: ‘Presa Diretta’, speciale guerra in Ucraina: Riccardo Iacona: “Diamo voce alla pace”.

Dynamic 1

Un traffico da milioni di euro l’anno che non conosce cifre ufficiali perché cani e gatti vengono spostati clandestinamente. Un commercio criminale su larga scala, uno dei principali traffici nell’Unione Europea.

L’inviata di PresaDiretta Lisa Iotti per la puntata “Amore bestiale”, fingendosi una buyer italiana si è infiltrata nel mercato illegale di cuccioli in Ungheria. Un gigantesco black friday di cani di piccola taglia dove per pochi euro è possibile portare in Italia cuccioli che costerebbero altrimenti dieci volte tanto. 

Dynamic 2

La puntata è integralmente disponibile su Rai Play

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile