Rinviato il rapporto Biden sulle violazioni di Israele del diritto umanitario: a rischio l'invio di armi
Top

Rinviato il rapporto Biden sulle violazioni di Israele del diritto umanitario: a rischio l'invio di armi

 Il rapporto dell'amministrazione Biden sulla violazione da parte di Israele del diritto umanitario americano e internazionale durante la guerra a Gaza, che Capitol Hill aspettava per domani, è stato rinviato.

Rinviato il rapporto Biden sulle violazioni di Israele del diritto umanitario: a rischio l'invio di armi
Preroll

globalist Modifica articolo

8 Maggio 2024 - 00.25


ATF

 Il rapporto dell’amministrazione Biden sulla violazione da parte di Israele del diritto umanitario americano e internazionale durante la guerra a Gaza, che Capitol Hill aspettava per domani, è stato rinviato. Lo hanno riferito due fonti a Politico.

Se il rapporto del dipartimento di Stato avesse stabilito che le violazioni ci sono state gli Stati Uniti avrebbero probabilmente bloccato l’invio di armi a Israele.

Invece, in un email al Congresso l’amministrazione ha informato che l’indagine sarebbe stata «brevemente ritardata» senza tuttavia specificare una nuova data. Il portavoce del dipartimento di Stato, Matthew Miller, nel briefing di oggi con la stampa ha continuato ad assicurare che il team incaricato del rapporto «sta facendo di tutto per rispettare la scadenza».

Leggi anche:  Continua la marcia dei familiari degli ostaggi verso Gerusalemme da tutto Israele
Native

Articoli correlati