Cisgiordania, Borrell (Ue) invoca sanzioni più pesanti contro i coloni israeliani che attaccano i palestinesi
Top

Cisgiordania, Borrell (Ue) invoca sanzioni più pesanti contro i coloni israeliani che attaccano i palestinesi

La situazione a Gaza continua ad essere la solita, gli attacchi in Cisgiordania invece aumentano e dobbiamo guardare a maggiore sanzioni verso i coloni violenti». Lo ha detto l'alto rappresentante Ue Josep Borrell

Cisgiordania, Borrell (Ue) invoca sanzioni più pesanti contro i coloni israeliani che attaccano i palestinesi
Preroll

globalist Modifica articolo

22 Aprile 2024 - 10.00


ATF

A Gaza si muorre tutti i giorni ma nella West Bank le violenze e le provocazioni da parte dei coloni israeliani sono moltiplicate. E la comunità internazionale fa poco o nulla.

La situazione a Gaza continua ad essere la solita, gli attacchi in Cisgiordania invece aumentano e dobbiamo guardare a maggiore sanzioni verso i coloni violenti». Lo ha detto l’alto rappresentante Ue Josep Borrell arrivando al consiglio `jumbo´.

«A Rafah c’è oltre un milione di persone e sarebbe massacrata da un’operazione militare, chiedo nuovamente a Israele di non attaccare», ha aggiunto.

Leggi anche:  Borrell (Ue): "Il riconoscimento di uno Stato palestinese non è stato un regalo per Hamas"
Native

Articoli correlati