Lapid contro Ben-Gvir: "Le sue critiche danneggiano la posizione internazionale di Israele"
Top

Lapid contro Ben-Gvir: "Le sue critiche danneggiano la posizione internazionale di Israele"

Yair Lapid, leader dell’opposizione israeliana, ha reagito all’intervista di Itamar Ben-Gvir, ministro della Sicurezza nazionale israeliano, con il Wall Street Journal (WSJ).

Lapid contro Ben-Gvir: "Le sue critiche danneggiano la posizione internazionale di Israele"
Yair Lapid
Preroll

globalist Modifica articolo

4 Febbraio 2024 - 12.24


ATF

Yair Lapid, leader dell’opposizione israeliana, ha reagito all’intervista di Itamar Ben-Gvir, ministro della Sicurezza nazionale israeliano, con il Wall Street Journal (WSJ).

Lapid ha detto su X che gli attacchi di Ben-Gvir alla gestione della guerra di Israele a Gaza da parte del presidente degli Stati Uniti Joe Biden nell’intervista erano un attacco diretto alla posizione internazionale di Israele e allo sforzo bellico.

Lapid ha detto che avrebbe invitato il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu a “trattenere” Ben-Gvir, ma ha aggiunto che il leader del paese “non può controllare nessuno degli estremisti nel suo governo”.

Nell’intervista al WSJ, Ben-Gvir ha affermato che Biden è stato “impegnato a fornire aiuti umanitari e carburante” a Gaza piuttosto che sostenere pienamente lo sforzo bellico di Israele.

Leggi anche:  L'estremista di destra ebraico che vuole applicare le teorie di Hitler contro gli arabi parlerà in Australia
Native

Articoli correlati