Lapid attacca Netanyahu: "Era stato avvertito degli attacchi di Hamas e non ha fatto niente"
Top

Lapid attacca Netanyahu: "Era stato avvertito degli attacchi di Hamas e non ha fatto niente"

Yair Lapid ha lanciato un altro duro rimprovero al primo ministro Benjamin Netanyahu in un'intervista al quotidiano tedesco Bild.Yair Lapid lancia

Lapid attacca Netanyahu: "Era stato avvertito degli attacchi di Hamas e non ha fatto niente"
Yair Lapid
Preroll

globalist Modifica articolo

19 Dicembre 2023 - 16.16


ATF

Yair Lapid ha lanciato un altro duro rimprovero al primo ministro Benjamin Netanyahu in un’intervista al quotidiano tedesco Bild.

“Ci sono stati molti fallimenti da parte del nostro Stato prima dell’attacco di Hamas”, ha detto al giornale Lapid, che guida il partito centrista israeliano Yesh Atid. “Dobbiamo indagare esattamente come ciò sia potuto accadere”. Lapid ha aggiunto di aver ricevuto avvisi di intelligence da parte dei servizi segreti israeliani di violenza “imminente” due settimane prima del 7 ottobre e di aver lanciato l’allarme, ma il governo israeliano non ha preso sul serio la minaccia.

“L’avevo avvertito in una conferenza stampa – sfortunatamente nessuno ha voluto ascoltarlo in quel momento”, ha detto Lapid, aggiungendo che Netanyahu dovrebbe dimettersi per il fallimento.

Leggi anche:  Gaza, l'estremista di destra Smotrich non vuole la fine della guerra e attacca Gantz
Native

Articoli correlati