Cameron chiede a Mosca di dire dove è imprigionato Kara-Murza: il dissidente russo è anche cittadino britannico
Top

Cameron chiede a Mosca di dire dove è imprigionato Kara-Murza: il dissidente russo è anche cittadino britannico

Il ministro degli Esteri britannico David Cameron ha chiesto a Mosca di fornire agli avvocati del dissidente russo Vladimir Kara-Murza le indicazione dove si trovi,

Cameron chiede a Mosca di dire dove è imprigionato Kara-Murza: il dissidente russo è anche cittadino britannico
Preroll

globalist Modifica articolo

29 Gennaio 2024 - 22.35


ATF

Il ministro degli Esteri britannico David Cameron ha chiesto a Mosca di fornire agli avvocati del dissidente russo Vladimir Kara-Murza le indicazione dove si trovi, a seguito delle notizie secondo cui sarebbe stato trasferito da una colonia penale siberiana a un luogo sconosciuto.

“Sono profondamente preoccupato per Kara-Murza, un cittadino britannico imprigionato in Russia per aver parlato contro l’invasione dell’Ucraina”, ha detto Cameron sulla piattaforma di social media X.

I commenti fanno seguito alla notizia della moglie di Kara-Murza, Evgenia, che ha detto che il dissidente aveva lasciato Omsk, dove era stato imprigionato da settembre, e che non sapeva dove lo avessero portato le autorità.

Cameron ha espresso solidarietà alla moglie e ha detto che aveva intenzione di incontrarla “presto”.

Kara-Murza, che soffre di un disturbo nervoso dopo essere sopravvissuto a due tentativi di avvelenamento, è stato incarcerato per 25 anni lo scorso aprile per tradimento e diffusione di “false informazioni” sulla guerra della Russia in Ucraina. Il servizio carcerario russo non ha risposto alla richiesta di commento di lunedì scorso su dove si trovasse Kara-Murza.

Leggi anche:  Moglie di Kara-Murza: "Putin va fermato e la condizione per la pace"
Native

Articoli correlati