Nonostante i massacri gli Stati Uniti si oppongono ancora al cessate il fuoco a Gaza
Top

Nonostante i massacri gli Stati Uniti si oppongono ancora al cessate il fuoco a Gaza

Gli Stati Uniti si oppongono ancora al cessate-il-fuoco a Gaza. Lo ha detto oggi il portavoce del Consiglio nazionale per la sicurezza della Casa Bianca, John Kirby.

Nonostante i massacri gli Stati Uniti si oppongono ancora al cessate il fuoco a Gaza
Preroll

globalist Modifica articolo

19 Gennaio 2024 - 23.01


ATF

Gli Stati Uniti si oppongono ancora al cessate-il-fuoco a Gaza. Lo ha detto oggi il portavoce del Consiglio nazionale per la sicurezza della Casa Bianca, John Kirby.

Kirby ha detto che gli Stati Uniti sono ancora contrari al cessate-il-fuoco, ritenendo che una tale mossa aiuterebbe i militanti di Hamas.

“Sosteniamo le pause umanitarie, come ho detto, per cercare di liberare gli ostaggi e far entrare più aiuti, ma non sosteniamo un cessate-il fuoco in questo momento”, ha detto Kirby durante una conferenza stampa.

“Penso che sia importante ricordare che il 6 ottobre era in vigore un cessate-il-fuoco”, ha aggiunto Kirby.

Leggi anche:  Soldati israeliani sparano su palestinesi inermi che raccoglievano aiuti lanciati dagli aerei: c'è un video
Native

Articoli correlati