Nella Russia di Putin è bandita la parola pace: se la scrivi arriva la polizia
Top

Nella Russia di Putin è bandita la parola pace: se la scrivi arriva la polizia

A San Pietroburgo, la libreria indipendente Vse Svobodny si è vista costretta a rimuovere la parola "Pace" dalla vetrina su richiesta della polizia

Nella Russia di Putin è bandita la parola pace: se la scrivi arriva la polizia
Libreria a San Pietroburgo
Preroll

globalist Modifica articolo

20 Dicembre 2023 - 22.25


ATF

Nella Russia di Putin la parola PACE è bandita. A San Pietroburgo, la libreria indipendente Vse Svobodny si è vista costretta a rimuovere la parola “Pace” dalla vetrina su richiesta della polizia. Il canale Telegram del negozio ha pubblicato un video dove si vede che uno dei dipendenti di “All Free” cancella la scritta dalla vetrina dei libri.

La scritta “Pace al mondo!” era apparsa sulla vetrina del negozio dopo l’inizio dell’invasione russa dell’Ucraina. A marzo la vetrina con la scritta era stata danneggiata da un colpo di pistola. Il negozio aveva riparato i danni con una raccolta fondi, l’importo necessario era stato rapidamente trovato e il vetro sostituito. Era stato così che la scritta “Pace!” era tornata sul marciapiede antistante.

Ma tre giorni addietro una manina aveva aggiunto le lettere “Za” (il simbolo “Z” in Russia è usato nella propaganda di guerra). Dal 2011, la libreria Vse Svobodny vende saggistica, filosofia, linguistica, storia, sociologia, antropologia, storia dell’arte e libri di altre discipline umanistiche.

Leggi anche:  Putin si dice pronto a trattare con l'Ucraina e accusa Kiev e l'Occidente di averlo ingannato
Native

Articoli correlati