Il Senato russo dà il via alle elezioni presidenziali del 17 marzo
Top

Il Senato russo dà il via alle elezioni presidenziali del 17 marzo

I legislatori russi voteranno giovedì sulla proposta di tenere le elezioni presidenziali il 17 marzo, quando si prevede che Vladimir Putin cercherà e vincerà un nuovo mandato di sei anni.

Il Senato russo dà il via alle elezioni presidenziali del 17 marzo
Preroll

globalist Modifica articolo

6 Dicembre 2023 - 15.42


ATF


I legislatori russi voteranno giovedì sulla proposta di tenere le elezioni presidenziali il 17 marzo, quando si prevede che Vladimir Putin cercherà e vincerà un nuovo mandato di sei anni.

Il voto è stato annunciato mercoledì da Andrei Klishas, membro anziano del Consiglio della Federazione. Il Consiglio è la camera alta del Parlamento ed è responsabile, ai sensi della Costituzione, di fissare la data delle elezioni.

Putin, 71 anni, deve ancora dichiarare che si candiderà, ma sei fonti hanno detto a Reuters il mese scorso che aveva già preso la decisione.

Leggi anche:  Guerra delle banane: Mosca stoppa l'importazione dall'Ecuador perchè Quito fa accordi militari con gli Usa
Native

Articoli correlati