Mosca accusa la Nato: "È direttamente coinvolta nel conflitto in Ucraina"
Top

Mosca accusa la Nato: "È direttamente coinvolta nel conflitto in Ucraina"

Il portavoce presidenziale russo Dmitry Peskov ritiene che la Nato sia direttamente coinvolta nel conflitto in Ucraina. Ha espresso questa opinione in un'intervista a Ren-Tv.

Mosca accusa la Nato: "È direttamente coinvolta nel conflitto in Ucraina"
Preroll

globalist Modifica articolo

27 Maggio 2024 - 14.57


ATF

Il portavoce presidenziale russo Dmitry Peskov ritiene che la Nato sia direttamente coinvolta nel conflitto in Ucraina. Ha espresso questa opinione in un’intervista a Ren-Tv.

“La Nato è coinvolta in questo conflitto, direttamente”, ha detto Peskov, commentando le parole del Segretario Generale dell’organizzazione Jens Stoltenberg, che in un’intervista alla rivista britannica The Economist ha suggerito agli alleati della Nato di riconsiderare se l’Ucraina debba essere in grado di lanciare attacchi con armi occidentali contro strutture militari situate sul territorio russo riconosciuto a livello internazionale.

 “Nato è direttamente coinvolta nel conflitto ma anche i nostri militari sanno cosa fare, stanno continuando l’operazione militare speciale per fermare tutte le minacce», ha aggiunto spiegando che l’Alleanza sta «aumentando l’escalation”

Leggi anche:  Il Cremlino contro la conferenza svizzera sull'Ucraina: "Non era cosa seria, risultati sotto lo zero"
Native

Articoli correlati