Netanyahu promette che Gaza non sarà occupata dopo la guerra contro Hamas
Top

Netanyahu promette che Gaza non sarà occupata dopo la guerra contro Hamas

Israele non ha intenzione di occupare Gaza una volta finita la guerra contro Hamas, ha detto Benjamin Netanyahu.

Netanyahu promette che Gaza non sarà occupata dopo la guerra contro Hamas
Soldati israeliani dentro la Striscia di Gaza
Preroll

globalist Modifica articolo

10 Novembre 2023 - 10.02


ATF

Israele non ha intenzione di occupare Gaza una volta finita la guerra contro Hamas, ha detto Benjamin Netanyahu.

“Non cerchiamo di governare Gaza. Non cerchiamo di occuparla, ma cerchiamo di dare alla Striscia e a noi un futuro migliore”, ha detto il primo ministro israeliano a Fox News.

Ha detto che nell’enclave dovrebbe prendere forma un governo civile, aggiungendo che Israele si assicurerà che sia “smilitarizzata, deradicalizzata e ricostruita”.

“Quindi dobbiamo avere una forza credibile che, se necessario, entrerà a Gaza e ucciderà gli assassini. Perché questo è ciò che impedirà il riemergere di un’entità simile ad Hamas”, ha detto Netanyahu.

All’inizio di questa settimana, Netanyahu aveva indicato che Israele si sarebbe assunto la “responsabilità generale della sicurezza” per Gaza per un “periodo indefinito” una volta finita la guerra.

I suoi commenti hanno suscitato la reazione degli Stati Uniti, il principale alleato di Israele.

Leggi anche:  Guerra di Gaza, Israele risponde a Borell e tira dritto: "Se limitate la nostra difesa ne beneficia Hamas"
Native

Articoli correlati