L’ayatollah Khamenei elogia Hamas: "Baciamo le mani a chi ha pianificato l'attacco ai sionisti"
Top

L’ayatollah Khamenei elogia Hamas: "Baciamo le mani a chi ha pianificato l'attacco ai sionisti"

L’ayatollah Ali Khamenei ha affermato che l’Iran non è coinvolto nell’attacco di Hamas contro Israele, ma ha salutato quella che ha definito “irreparabile” sconfitta militare e di intelligence di Israele.

L’ayatollah Khamenei elogia Hamas: "Baciamo le mani a chi ha pianificato l'attacco ai sionisti"
Ayatollah Ali Khamenei guida suprema dell'Iran
Preroll

globalist Modifica articolo

10 Ottobre 2023 - 12.32


ATF

L’ayatollah Ali Khamenei ha affermato che l’Iran non è coinvolto nell’attacco di Hamas contro Israele, ma ha salutato quella che ha definito “irreparabile” sconfitta militare e di intelligence di Israele.

“Baciamo le mani a coloro che hanno pianificato l’attacco al regime sionista”, riferisce la Reuters, ha detto Khamenei nel suo primo discorso televisivo dopo l’attacco.

“Questo terremoto distruttivo ha distrutto alcune strutture critiche che non saranno riparate facilmente. Le azioni stesse del regime sionista sono responsabili di questo disastro”, ha aggiunto.
Khamenei ha affermato che un attacco a Gaza “scatenerebbe un torrente di rabbia molto più pesante”.

“Il regime occupante cerca di presentarsi come una vittima per intensificare ulteriormente i suoi crimini. Questo è un calcolo sbagliato. Il risultato sarà un disastro ancora più grande”.

I media israeliani hanno affermato che il bilancio delle vittime degli attacchi di Hamas ha raggiunto le 900 persone in Israele, mentre i funzionari di Gaza affermano che quasi 700 persone sono state uccise nei successivi attacchi israeliani.

Leggi anche:  Gaza, l'appello del piccolo Yousef: "Fermate la guerra, siamo bambini, che colpa abbiamo?"
Native

Articoli correlati