Il generale Milley ammette che l'avanzata ucraina è più lenta del previsto ma...
Top

Il generale Milley ammette che l'avanzata ucraina è più lenta del previsto ma...

Il capo dello stato maggiore congiunto, generale Mark Milley ha detto che comunque non è sorpreso

Il generale Milley ammette che l'avanzata ucraina è più lenta del previsto ma...
Il generale Usa Mark Milley
Preroll

globalist Modifica articolo

30 Giugno 2023 - 22.45


ATF

Il generale più alto in grado dell’esercito degli Stati Uniti ha riconosciuto che le prime fasi della controffensiva ucraina sono state al di sotto delle aspettative. Il capo dello stato maggiore congiunto, generale Mark Milley, ha tuttavia anche sottolineato che il ritmo è stato più lento. Questo è «parte della natura della guerra».

«Quello che avevo detto era che ci sarebbero volute sei, otto, 10 settimane. Sarà molto difficile. Sarà molto lungo, e sarà molto, molto sanguinoso. E nessuno dovrebbe farsi illusioni».

«Questa (controffensiva, ndr) -ha proseguito Milley- sta avvenendo più lentamente di quanto la gente avesse previsto. Non mi sorprende. Loro (le truppe ucraine, ndr) stanno avanzando con sicurezza, facendosi strada attraverso campi minati molto difficili».

E sottolineando che questo fa «parte della natura della guerra», ha sottolineato che «la guerra sulla carta e la guerra reale sono cose diverse».

Leggi anche:  Il sindaco di Kharkiv: "Meno missili sulla città da quando possiamo colpire le postazioni in Russia"
Native

Articoli correlati