Top

Il leader ceceno Kadyrov ha recuperato il purosangue rapito

Il capo ceceno, che ha una vera passione per i cavalli e per le corse, e che è proprietario di diversi purosangue Zaza era stato rapito dai Servizi segreti ucraini. In realtà era malavita

Il leader ceceno Kadyrov ha recuperato il purosangue rapito
Ramzan Kadirov

globalist Modifica articolo

18 Maggio 2023 - 09.35


Preroll

Zaza è tornato a casa. Il leader ceceno Ramzan Kadyrov è riuscito a recuperare il suo amato e prezioso purosangue, che era stato rapito. L’incontro tra il capo ceceno e il suo Zaza, in un video postato dallo stesso Kadyrov che ha ricostruito, a modo suo, l’accaduto.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Secondo il capo ceceno, che ha una vera passione per i cavalli e per le corse, e che è proprietario di diversi purosangue, tenuti anche all’estero, Zaza era stato rapito dai Servizi segreti ucraini. In realtà, pare che i rapitori abbiano avanzato la richiesta di un riscatto di alcune decine di migliaia di dollari, per questo appare suggestiva ma improbabile la ricostruzione di Kadyrov.

Middle placement Mobile

Sta di fatto che, secondo il capo ceceno i suoi uomini sono riusciti a scovare i rapitori del cavallo e, approfittando di divisioni all’interno della banda, sono riusciti a strappare il cavallo ai rapitori, senza versare il riscatto.

Dynamic 1

Nel video, Kadyrov appare visibilmente e comprensibilmente felice, abbraccia e bacia ripetutamente il suo Zaza che pare gli abbia fatto incassare parecchi soldi. E’stato calcolato che Kadyrov con le corse abbia vinto ben 9 milioni di dollari.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile