Ucraina, la Cina: "Pronti per un ruolo costruttivo per una tregua e colloqui di pace"
Top

Ucraina, la Cina: "Pronti per un ruolo costruttivo per una tregua e colloqui di pace"

Il portavoce del ministero degli Esteri cinese, Wang Wenbin, a commento dell'annuncio dell'invio del rappresentante speciale della Cina per gli affari euro-asiatici, Li Hui, in cinque Paesi

Ucraina, la Cina: "Pronti per un ruolo costruttivo per una tregua e colloqui di pace"
Preroll

globalist Modifica articolo

12 Maggio 2023 - 10.39


ATF

Speriamo che sia vero perché la tregua è un’arma a doppio taglio: potrebbe solo servire per preparare offensive più devastanti.

La Cina si dice pronta a svolgere un «ruolo costruttivo» per creare consenso attorno al cessate il fuoco e all’apertura di colloqui di pace in Ucraina. Lo ha dichiarato il portavoce del ministero degli Esteri cinese, Wang Wenbin, a commento dell’annuncio dell’invio del rappresentante speciale della Cina per gli affari euro-asiatici, Li Hui, in cinque Paesi «per comunicare con tutte le parti in merito alla soluzione politica della crisi ucraina». 

 Il diplomatico di Pechino sarà, a partire dal 15 maggio prossimo, in Ucraina, Polonia, Francia, Germania e Russia. Dallo scoppio della crisi, «la Cina ha sempre mantenuto una posizione obiettiva e imparziale, promuovendo attivamente i colloqui di pace», ha detto il portavoce. «La visita dimostra che la Cina è fermamente dalla parte della pace», ha proseguito, e Pechino «è disposta a continuare a svolgere un ruolo costruttivo nella costruzione di un maggiore consenso internazionale sul cessate il fuoco e l’apertura di colloqui di pace e per evitare l’escalation della situazione».

Leggi anche:  Pechino si oppone a tutte le sanzioni unilaterali contro le banche cinesi accusate di essere legate alla Russia
Native

Articoli correlati