Lavrov: "Il popolo ucraino sarà liberato dai governanti neonazisti"
Top

Lavrov: "Il popolo ucraino sarà liberato dai governanti neonazisti"

Guerra in Ucraina le parole del ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov in un documentario trasmesso sul canale Rossiya 24.

Lavrov: "Il popolo ucraino sarà liberato dai governanti neonazisti"
Preroll

globalist Modifica articolo

26 Novembre 2022 - 11.19


ATF

Ucraina e negoziati? A sentire le ultime parole imperialiste e revansciste del ministro degli Esteri sembra proprio di no.

“Il popolo ucraino merita di vivere in amicizia accanto ai suoi fratelli slavi e sarà liberato dai governanti neonazisti”: lo ha ribadito il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov in un documentario trasmesso sul canale Rossiya 24.

 «Il popolo ucraino sarà liberato dai governanti neonazisti e merita di vivere in buon vicinato, amicizia, prosperità accanto ai suoi fratelli slavi», ha detto il ministro, secondo quanto riporta l’agenzia russa Ria Novosti.

Resta da capire, se il problema sono i nazisti, perché mai la Russia finanzia e usa il gruppo Wagner ad alta densità nazista e perché in tutti questi anni il Cremlino ha avuto rapporti di amicizia e sostegno con gruppi e partiti dichiaratamente neo-fascisti e altri post-nazisti come i partiti di estrema destra austriaco e tedesco.

Leggi anche:  L'attacco russo all'ospedale pediatrico di Kiev fa capire che sono pronti a fare ciò che hanno fatto in Cecenia
Native

Articoli correlati