Top

Taiwan, dagli Usa il primo via libera all'invio di armi: pronti 4,5 miliardi di dollari in aiuti militari

Lo staff della presidente taiwanese Tsai Ing-wen ha espresso la sua «sincera gratitudine» nei confronti degli Stati Uniti che «ancora una volta hanno dimostrato la loro amicizia e il loro sostegno a Taiwan».

Taiwan, dagli Usa il primo via libera all'invio di armi: pronti 4,5 miliardi di dollari in aiuti militari
Taiwan

globalist Modifica articolo

15 Settembre 2022 - 10.34


Preroll

Taiwan dovrebbe ricevere i primi aiuti militari dagli Usa, per circa 4,5 miliardi di dollari: il primo si è arrivato dalla commissione per gli Affari esteri del Senato. Il progetto di legge promosso dai senatori Bob Menendez et Lindsey Graham, prevede aiuti militari diretti distribuiti nei prossimi 4 anni e sanzioni contro le istituzioni finanziarie cinesi nel caso di aumento degli atti ostili contro Taiwan.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Il «Taiwan Policy Act of 2022», come è chiamato, prevede anche che l’isola sia riconosciuta come «alleato importante fuori dalla Nato». La decisione rischia di irritare la Cina su un tema che origina tensioni fra Pechino e Washington mentre lo staff della presidente taiwanese Tsai Ing-wen ha espresso la sua «sincera gratitudine» nei confronti degli Stati Uniti che «ancora una volta hanno dimostrato la loro amicizia e il loro sostegno a Taiwan».

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile